Venticinque anni fa, in occasione del famoso Salone di Colonia, la Ducatipresentò il primo modello della Monster e con essa nacque il mito che la accompagna fino ai giorni nostri. Fu accolta come una moto rivoluzionaria, dalla ciclistica che la rendeva rapida e leggera pur essendo spinta da un potente motore.
Un vero e proprio monumento del motociclismo, una fonte di ispirazione per le future naked.

Da allora il mondo delle moto ha subito notevoli cambiamenti grazie anche a nuove tecnologie sia in ambito telaistico e ciclistico sia in ambito motoristico. La Ducati nel corso degli anni ha sfornato diversi modelli di successo fino ad arrivare al nuovo modello Monster 821 esattamente 25 anni dopo il primo.

Analizziamo ora le caratteristiche di questo nuovo gioiello su due ruote progettato dalle menti sopraffine del mondo Ducati.

Un design accattivante e moderno

Dal punto di vista estetico gli uomini della Ducati hanno apportato un lavoro di restyling eccezionale. La 821 presenta una forma più snella e sportiva ed è caratterizzata da un serbatoio completamente ridisegnato così come la coda. Il risultato ottenuto è una posizione di guida migliorata ed una riduzione di peso che aumentano, ancor di più, il piacere di guidare una moto di questo calibro. Aggiunto anche un nuovo scarico che produce un suono sinonimo di potenza e sportività ed è stata anche aggiornata la forma dei fari.

La Ducati Monster 821 è disponibile in tre colorazioni differenti: rosso, nero e a grande richiesta anche giallo (colore storico del primo modello Monster) e in versione Stealth con alcuni aggiornamenti grafici e motoristici.

Pura potenza sotto controllo

In casa Ducati si sono sempre distinti per i motori potenti e allo stesso tempo affidabili e che hanno fatto innamorare milioni di centauri in tutto il mondo.
La Monster 821 è spinta da un motore bicilindrico Desmodromico Testastretta 11° di 821cm3, capace di erogare una potenza massima di ben 109CV (80kW) a 9.250 giri/minuto e una coppia massima di 8,8kg/m(86Nm). Omologato Euro 4. Frizione a bagno d’olio con sistema di antisaltellamento che garantiscono precisione e stabilità.

Tutta questa potenza è gestita da un sistema di controllo progettato interamente dai ragazzi di Borgo Panigale: il Ducati Safety Pack.
Un concentrato di tecnologia con lo scopo di sfruttare tutto il potenziale della Monster 821 in totale sicurezza. Comprende un innovativo sistema di Traction Control a 8 livelli, sistema ABS Bosch e tre livelli di erogazione potenza (UrbanTouring e Sport).

Stabile e leggera

Telaio derivato direttamente dal modello Panigale utilizzato nel mondo delle corse, caratterizzato dalla sua storica forma a traliccio e collegato direttamente alle teste del motore bicilindrico. Vanta una spiccata compattezza e leggerezza oltre ad una giusta rigidità che garantisce una rapida risposta nei cambi di direzione. La parte posteriore è formata da un piccolo telaio reggisella, anch’esso collegato direttamente al motore, pensato per garantire il massimo confort al passeggero. Infine troviamo le pedane realizzate interamente in alluminio e che contribuiscono a dare un animo sportivo alla moto.

L’impianto frenante è offerto dalla Brembo, un marchio italiano sinonimo di qualità e prestazioni, ed è affiancato da un sistema ABS Bosch 9.1MP. Troviamo pinze monoblocco M4-32, azionate da una pompa assiale, che agiscono su due dischi da 320mm all’anteriore e da 245mm al posteriore.

Il sistema di sospensioni è formato da una forcella di 43mm all’anteriore e da un monoammortizzatore al posteriore con possibilità di regolare il livello di precarico. Inoltre, la Monster 821 è equipaggiata con un forcellone bi-braccio realizzato in fusione di alluminio.

A livello di pneumatici monta Pirelli Diablo Rosso III da 120/70 all’anteriore e da 180/55 al posteriore. I cerchi sono realizzati in lega leggera a 10 razze (3,5″x17″ all’anteriore e 5,5″x17″ al posteriore).

Modello stealth

La versione Stealth è caratterizzata da una colorazione nero opaco con alcuni dettagli rossi che rendono la grafica ancor più sportiva e accattivante. Dal punto di vista prestazionale ha le stesse specifiche della versione standard, ma presenta un cambio quick shift up/down ovvero un cambio elettronico che garantisce precisione e rapidità eccezionali. Il display TFT è a colori, le luci di posizione sono a LED e troviamo addirittura una presa USB nel sottosella. Il prezzo di partenza è leggermente più alto rispetto alla sua gemella, è possibile acquistarla a partire da 11.990€

Opinioni finali

La nuova Ducati Monster 821 è sicuramente una moto che punta a offrire un’ottima esperienza di guida senza rinunciare ad un motore potente e prestazionale. Il rapporto qualità/prezzo è eccezionale infatti è possibile acquistarla a partire da 11.190€. E’ possibile trovare anche una versione da 35kW per tutti i neo-patentati con la passione per le naked.

https://italyluxuryblog.com/wp-content/uploads/2019/02/Monster-821-Stealth-2-1024x576.jpghttps://italyluxuryblog.com/wp-content/uploads/2019/02/Monster-821-Stealth-2-150x150.jpgRedazioneAuto, Moto e Yacht(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Venticinque anni fa, in occasione del famoso Salone di Colonia, la Ducatipresentò il primo modello della Monster e con essa nacque il mito che la accompagna fino ai giorni nostri. Fu accolta come una moto rivoluzionaria, dalla ciclistica che la rendeva rapida e leggera pur essendo spinta da...Il blog del lusso Made in Italy.