Piaggio e Giorgio Armani, in occasione di due eventi importanti, hanno portato avanti una collaborazione, che ha avuto come esito finale la Nuova Vespa 946 Emporio Armani. Le occasioni di riferimento sono rispettivamente il 130°esimo anniversario dalla fondazione della casa motociclistica ed il 40°esimo dalla nascita dell’azienda leader nel mercato della moda, che si sono verificate entrambe nell’anno 2015.
Il nome attribuito alla nuova creatura del duo Piaggio-Armani è invece riferito all’anno di nascita della Vespa, ossia il 1946.

vespa_946EA-1

E’ una moto dotata di una cilindrata di 124cc, con un peso di 110kg, resa ancor più leggera dai lineamenti e dal design moderno e aerodinamico, evidenziato da una posizione originale e allo stesso tempo comoda del sellino, che consente di amalgamare in un mix perfetto le nuove tendenze con la classicità della Vespa, senza tralasciare ogni minimo dettaglio riguardante sia l’estetica che la guida della moto.
Impronta importante fissata sulla moto da parte dello stilista è la verniciatura, realizzata in differenti tonalità di grigio con dettagli in verde, visibili però solo in determinate esposizioni alla luce, mentre le parti metalliche, rese opache dal trattamento a cui sono state sottoposte, ossia quello galvanico satinato, mettono ancor più in evidenza le finiture della carrozzeria.
Il tutto permette di risaltare i due marchi: quello Piaggio posto al di sotto del faro anteriore, e quello Armani, con la classica aquila, al di sopra del faro stesso e su entrambi i lati al di sotto del sellino. Inoltre sulla fiancata è presente anche la scritta “Emporio Armani”.

vespa_946EA-2

La moto però non si basa solamente sull’estetica e sull’eleganza: la Vespa 946 infatti è stata realizzata seguendo un progetto che portasse ad ottenere una moto all’avanguardia, sia dal punto di vista tecnologico, che da quello della guida, tenendo presenti sia i costi di mantenimento, che i consumi e l’affidabilità alla guida, unendo l’estetica e lo stile dettati da Armani all’esperienza e alla tecnologia nel settore posseduti dal marchio Piaggio.
Questo progetto ha portato alla realizzazione di una moto che possiede una carrozzeria in alluminio, che nasconde solo al senso della vista il motore termico quattro tempi a iniezione elettronica, dotato di 11 cavalli, con consumi ridotti, pensati e studiati nei minimi dettagli per la mobilità cittadina.

vespa_946EA-3

A questo si aggiunge la gestione elettronica che permette una guida facilitata dello scooter ed una interazione costante con smartphone e tablet, che consentono a chi la guida di non avere distrazioni pericolose in strada, oltre alle finiture cosiddette “brown leather”, ed un freno implementato su un doppio disco da 220 millimetri, che garantisce la miglior sicurezza possibile in caso di frenata su strada.
A rendere ancor più elegante questi scooter sono i dettagli delle manopole del manubrio, abbinate al sellino in pelle, che permettono rispettivamente un’impugnatura sicura e una seduta alla guida ancor più comoda.

La Vespa 946 si basa anche sui principi moderni che si riflettono persino sui problemi attuali del mondo, ed in particolare sul tema che vede il rischio ambientale come causa dell’inquinamento stradale: proprio per questo è stata cercata la modalità più tecnologica che permettesse di ridurre al minimo le emissioni di particelle nell’aria, tutelando in tal modo l’ambiente e la natura, e soprattutto i loro abitanti.

vespa_946EA-4

La moto è stata posta sul mercato con tiratura limitata e al prezzo lancio di 9.900 Euro: ciò fa intendere che la Vespa 946 è proposta solo ad un certo tipo di consumatori, con caratteristiche possedute da chi è disposto a spendere tale cifra per uno scooter e per chi la Vespa la possiede nel proprio DNA e la vive come uno stile di vita, mentre l’eleganza del design Armani consente un utilizzo non sportivo della moto. La vendita è stata effettuata anche all’estero, evento che ha permesso l’esportazione non solo della Vespa in sé, ma dell’essenza dello stile italiano, sia dal punto di vista della moda sia da quello motociclistico. Inoltre Armani ha lanciato una linea di indumenti abbinabili alla Vespa 946, offrendo in tal modo tutto ciò di cui un appassionato di moto necessità, senza tralasciare così nessun dettaglio utile ai propri acquirenti.

La Vespa 946 Armani-Piaggio è il simbolo moderno dello stile italiano nel mondo, improntato su una delle moto che hanno fatto la storia italiana ed estera, con lo stile ed il design impareggiabile, non solo nel campo della moda, di chi l’Italia la fa conoscere all’estero a modo suo.

http://italyluxuryblog.com/wp-content/uploads/2016/02/vespa_946EA-3-1024x576.jpghttp://italyluxuryblog.com/wp-content/uploads/2016/02/vespa_946EA-3-150x150.jpgRedazioneAuto, Moto e Yacht(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Piaggio e Giorgio Armani, in occasione di due eventi importanti, hanno portato avanti una collaborazione, che ha avuto come esito finale la Nuova Vespa 946 Emporio Armani. Le occasioni di riferimento sono rispettivamente il 130°esimo anniversario dalla fondazione della casa motociclistica ed il 40°esimo dalla...Il blog del lusso Made in Italy.